• Lun – Sab: 08:30 – 12:30 | 14:30 – 18:30

Noi, Essegi Sartorelli

“Giorno dopo giorno viviamo e lavoriamo rincorrendo impegni e sostenendo ritmi sempre più serrati. Proprio per questo motivo, mai come ora, pensiamo che sia fondamentale riuscire a ottimizzare al meglio il proprio tempo libero, il proprio benessere e i propri sogni. I nostri sogni si concretizzano nell’esperienza del turismo itinerante, perchè il viaggio non è la meta, ma molto di più. Il viaggio è il percorso.”

E se il viaggio è il percorso, uno dei modi migliori per goderselo a pieno è sicuramente a bordo di un veicolo ricreativo: nuovo, usato o noleggiato che sia, viaggiare in Caravan, Autocaravan o Van ci rende nuovamente padroni del nostro tempo libero, ci fa vivere l’esperienza con uno spirito avventuriero che non sempre riusciamo a mettere in atto nella nostra quotidianità, ma che si cela comunque in ognuno di noi.

Ecco allora il senso di Essegi Sartorelli, la crescita e lo sviluppo di un’azienda che possa darvi la chiave per godere del vostro tempo libero attraverso la libertà che solo il turismo itinerante su veicoli ricreativi sa dare.

Abbiamo iniziato il nostro percorso nel settore nel lontano 1959, iniziando ad occuparci dell’autoriparazione e dell’assistenza automobilistica. Negli anni siamo cresciuti fino a trasferirci nel 1991 all’interno dell’attuale sede. Nel 2000, forti dell’esperienza maturata nell’assistenza e riparazione di vetture e camper, siamo diventati Concessionari ufficiali per Brescia e provincia del Marchio ADRIA Italia, iniziando così a commercializzare Caravan e Camper.

La nostra sede di Travagliato è una struttura espositiva di 3.900 mq che ospita lo showroom dei veicoli nuovi, usati e a noleggio, l’area market accessori con ricambi originali, l’officina, il rimessaggio e la stazione lavaggio.

In questo spazio di esposizione troverete la nostra squadra di addetti che saprà aggiornarvi, con serietà e competenza, sulle ultime novità del settore e mostrarvi i nostri veicoli ricreativi.

Non perderti le nostre offerte

Resta informato, inscriviti subito alla nostra newsletter.

Iscriviti